Il segreto di ogni cosa sta nell’EQUILIBRIO

Il segreto sta nell'EQUILIBRIO

Nella pratica di tutti i giorni le persone che mi sono vicine e i miei clienti lo sentono spesso dire da parte mia.

Ci vuole il giusto equilibrio, in ogni cosa.

Ci vuole il giusto equilibrio quando parliamo di qualsiasi cosa: attività fisica, cibo, rapporti di coppia, bene e male, studio e lavoro, relazioni interpersonali e isolamento, salute e malattia, farmaci, esposizione al sole e qualsiasi altra cosa ti venga in mente.

equilibrio

Facciamo un esempio in merito all’attività fisica. Prendiamo per esempio quanto può influire la perdita di equilibrio nello svolgimento di attività fisica per una donna a livello fisico, ormonale e immunitario.

Saprai già che una donna che pratica attività fisica in eccesso, ai livelli di agonismo, può arrivare a perdere il ciclo mestruale.

All’estremo opposto, una donna che non pratica mai nessun tipo di attività fisica potrebbe iniziare ad avere seri problemi di ritenzione idrica, di sistema immunitario inefficiente e così via. E poi da qui, una cosa tira l’altra.

E se parliamo di cibo? Prova soltanto a pensare a cosa accade quando esageri con il cibo che più adori. E’ probabile che, presto o tardi, tu possa iniziare a soffrire di un’intolleranza e che per un pò di tempo dovrai rinunciare proprio a ciò che di più ti piaceva poiché il tuo corpo non è più in grado di tollerarlo e, per fartelo capire, tu hai iniziato ad avere tutta una serie di problemi. Il tutto per ritornare a quell’equilibrio che hai perso.

Oppure al contrario: quando nella tua alimentazione non includi uno o più nutrienti e poi iniziano a comparire delle disfunzioni o dei sintomi collegati proprio alla loro mancanza.

L’equilibrio è una delle leggi della natura e in questo caso, se parliamo di cibo, il tuo corpo lo sa bene e troverà un sistema per farti capire che hai perso l’equilibrio.

Il bene e il male sono due lati della stessa medaglia.

Quando ti accade qualcosa di poco piacevole, dovresti ricordarti che sta avvenendo soltanto con lo scopo di riportare ordine nella tua vita.

L’importante è acquisire la giusta consapevolezza che possa permetterti di favorire di nuovo l’equilibrio quando è andato perso.

Se poi dovessimo fare degli esempi in merito al giusto equilibrio in tema di relazioni interpersonali, di coppia, lavoro e quant’altro, non ne verremmo più fuori ma credo di aver reso l’idea.

L’importante è ripristinare l’equilibrio prima che possa essere troppo tardi. Se pensi ad una persona che eccede con l’alcol, una volta che si sarà ammalata di cirrosi epatica, sarà troppo tardi.

Non voglio essere tragica. Sto soltanto cercando di riportare alla tua mente ciò che a volte le persone hanno bisogno che qualcuno gli ricordi.

E tu? C’è qualcosa in cui eccedi senza rendertene conto?

L’equilibrio in natura

L’equilibrio è uno stato naturale.

equilibrio naturale
TAO: lo yin e lo yang

In natura ogni giorno passiamo dal giorno alla notte, le stagioni calde e fredde si susseguono continuamente. La luna varia mese dopo mese le sue fasi opposte. Tutto è ciclico, costante, complementare e indispensabile.

Il simbolo del TAO descrive perfettamente questo significato. L’unione degli opposti: lo yin e lo yang. La luce e il buio, il maschile e il femminile. Ogni fase è strettamente collegata e non potrebbe esistere senza l’altra.

Il raggiungimento di una fase spinge inevitabilmente verso l’altra, alla ricerca di un costante equilibrio tra le parti.

L’equilibrio opera nel macrocosmo quanto nel microcosmo. COME DENTRO, COSI’ FUORI. E’ il motto che ho creato all’interno del Riflesso Del Benessere ed è collegato a qualsiasi cosa e riguarda anche te.

Raggiungere il proprio personale equilibrio incide di riflesso anche sulla tua vita esteriore e sulle esperienze che ti accadono.

equilibrio

L’equilibrio è una delle cose più complicate che esistano, eppure è una delle pochissime cose, se non l’unica, che ci permette di raggiungere la serenità che tanto cerchiamo.

Raggiungere equilibrio richiede determinazione, impegno, allenamento duro e costante, ricerca interiore, adattamento e soprattutto obiettivi chiari.

Se pensi alla parola equilibrio, in fisica significa “stato di quiete di un corpo” ed è proprio da qui che io consiglio di partire perché, nel mio caso personale, è stato in grado di portare ad un notevole cambiamento in automatico verso l’equilibrio.

Se vuoi trovare il tuo personale equilibrio, prima che questo si manifesti sotto il maggior numero di aspetti anche nella tua vita esteriore, devi prima trovarlo dentro di te.

Mantenere l’equilibrio

equilibrio

Quando eravamo piccoli, invece di dirci “attento a non cadere”, avrebbero dovuto dirci piuttosto “cerca di restare in equilibrio“. Oltre a farci concentrare sull’aspetto positivo della cosa, ci avrebbero già abituato per tempo all’atteggiamento più importante che dovremmo coltivare….

Dove c’è equilibrio c’è armonia.

Con affetto

Erika Liani

2 commenti

  1. loretta

    2 anni fa  

    Bellissimo articolo.


    • Erika Liani

      2 anni fa  

      Grazie mille Loretta !


Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.